Lyudmila Nikolaevna

Lyudmila Nikolaeva vive di chemio in chemio. Sua figlia Olya lavora nel Centro sociale di Lugansk e aiuta i bisognosi. In particolare, ha seguito Kolya Sipunov, il quale è stato portato per le cure a Mosca, grazie alla dottoressa Liza Glinka.

Ne abbiamo scritto fine giugno (leggere qui). Alla signora è stato diagnosticato il cancro nella primavera del 2016. Suo marito, colpito dalla notizia, è venuto a mancare la stessa primavera.

Lyudmila Nikolaevna aveva bisogno di medicine che nella Repubblica popolare di Lugansk non si trovano per niente.

1320805_original

E siamo riusciti a trovare e spedire queste medicine!

Vorrei ringraziare tutti quelli che hanno risposto al nostro post d’appello per aiutare Lyudmila Nikolaevna. Un ringraziamento speciale va alla nostra Sasha Shashkova, la quale non solo ha contribuito con dei soldi, ma anche comprato tutto il necessario. E si tratta di una medicina che non è venduta senza ricetta.

1321342_original

All’inizio abbiamo comprato 5 confezioni di medicina con il dosaggio necessario, ma poi abbiamo saputo che questo era solo la metà della dose necessaria, quindi abbiamo dovuto comprare e spedire altre confezioni.

1321830_original

Questa è Olya – l’avete vista diverse volte nelle foto dei post in cui parlavano del Centro sociale di Lugansk. Il suo lavoro è aiutare gli altri. Ed ecco anche a lei adesso serve aiuto. Non l’ha mai chiesto – ne abbiamo saputo per puro caso, e Zhenya ha subito offerto aiuto.
Da quando abbiamo spedito i farmaci, Lyudmila Nikolaevna ha già fatto due cicli di chemio.

Recentemente Zhenya l’ha chiamata per sapere come vanno le cose.

Dicono che c’è speranza. Adesso hanno fatto l’impegnativa per una tomografia completa. Il costo della procedura è 12 mila (circa 188 euro – NdT). Poi bisogna andare a Donetsk.
Ha rifiutato perché è troppo costoso e lei ha paura.
Ecco come vanno le cose…

1321528_original

Sintesi clinica

1320999_original

Scontrini per le medicine comprate a Mosca.

1322246_original 1322151_original

Grazie mille a tutti quelli che ci hanno risposto e ci hanno dato la possibilità di aiutare a comprare queste medicine per Lyudmila Nikolaevna!
Non so se questa signora ha qualche chance. Ma io so che il cancro adesso porta via tante persone nelle Repubbliche. Considero essenziale dare un chance a queste persone. È tanto.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *